A grande richiesta riassumo brevemente in questa pagina come convertire le varie unità di misura utilizzate in cucina...

...Si si, lo sò...è un argomento basilare a scuola...ma...tra di noi possiamo ammetterlo...qualche nozione può essere facilmente dimenticata!!

E allora ecco che spesso capita che prima di cominciare a fare una torta ci tocca riprendere i libri e ripassare come convertire cl in ml....dl in cl....ml in dl...e cosi via....

Ho avuto modo di constatare che questo è un piccolo intoppo comune a molte persone...tanto è vero che la creazione di questa sezione mi è stata suggerita...

...dunque spero di esservi utile suggerendovi come effettuare alcune delle conversioni che ricorrono più spesso in cucina relative alle nostre unità di misura italiane e a quelle straniere...

 

MISURE DI PESO E CAPACITA'

1000   100   10     1    0,1   0,01   0,001

kl     hl    dal    l     dl     cl     ml

kg    hg   dag   g    dg     cg    mg

 

Naturalmente non sono un'insegnante per cui, senza entrare troppo nel merito mi limiterò solo ad accennare come individuare le varie quantità di peso relative alle singole unità di misura.

Come tutti sappiamo Il punto di riferimento da cui partire è il grammo o il litro a seconda della sostanza (solida o liquida) che si deve misurare, per semplicità parlerò solo in termini di litri, ma è chiaro che il discorso è lo stesso per i grammi!

Semplicemente:

 

1chilolitro  corrisponde a 1000 litri

1 ettolitro   -> 100 l

1 dacalitro  -> 10 l

1 decilitro   -> 0,1 l

1 centilitro  -> 0,01 l

1 millilitro   -> 0,001 l

 

Sulle prime tre unità di misura non c'è un gran chè da dire, qui faremo riferimento alle ultime tre e relativamente ad esse ciò che bisogna ricordare è che 1 litro corrisponde a 10 decilitri - 100 centilitri - 1000 millilitri, dunque è importante memorizzare la loro successione, dopo di chè basta semplicemente spostare le virgole e  aggiungere gli zeri.

Il modo più semplice a cui posso ricorrere per essere il più chiara possibile è quello di fare degli esempi (ripeto non sono un'insegnante e mi scuso se il mio discorso possa apparire poco tecnico):

se la ricetta richiede, ad esempio, 5 dl (decilitri) di panna, per convertirli in cl bisogna spostare la virgola verso destra (dato che i cl vengono dopo i dl) e quindi bisogna aggiungere uno zero, 5 dl -> 50 cl (centilitri), nel caso poi dei millilitri, dato che si trovano due posizioni dopo i dl è necessario spostare la virgola per 2 volte e quindi aggiungere due zeri, 5 dl -> 500 ml (millilitri).

Se vengono richiesti 0,5 dl di acqua questi corrisponderanno a 5 cl e 50 ml...

...se vengono richiesti invece 150 ml questi corrispondono a 15 cl e 1,5 dl...e cosi via...

Sono discorsi davvero elementari, ma so per certo che saranno utili a qualcuno..lo sarebbero stati anche per me fino a qualche tempo fa!!...è un modo per poter fare un ripasso veloce in caso di bisogno...

 

UNITA' DI MISURE STRANIERE

Altro genere di discorsi meno conosciuti e altrettanto importanti in cucina riguardano le unità di misura straniere (tratteremo quelle inglesi e americane).

Molte ricette infatti riportano questo genere di misure e magari spesso siamo costretti a rinunciare alle ricette straniere solo perchè non capiamo le proporzioni degli ingredienti. Al riguardo potrebbe essere utile sapere che:

i sistemi di misurazione inglese e americano sono denominati rispettivamente "Sistema Imperiale Inglese" e "Sistema Consuetudinario Statunitense". In riferimento alla misurazione della "massa" (il peso) di un oggetto essi presentano unità di misura esattamente identiche, per quanto riguarda invece le unità di misura del volume dei liquidi queste sono simili, ma presentano alcune differenze.

Misurazione della massa degli oggetti (il peso):

In Gran Bretagna e negli Stati Uniti l'unità di misura del peso è la libbra (pound, abbreviato lb) che corrisponde a 453,6 g (0,453 kg). La libbra a sua volta è costituita da 16 once (ounce, abbreviato oz.) le quali corrispondono (ciascuna) a 28,35 g. Ogni oncia è costituita da 16 drams, i quali corrispondono a 1,77 g (ciascuno).

Riassumendo, dunque, nel caso in cui dovessimo trovare una ricetta che si esprime in oz, dobbiamo sapere che 1 oz è 28,35 g, e che 16 oz costituiscono 1 libbra (lb) che corrisponde a 453,6 g.

Misurazione del volume dei liquidi:

Anche in questo caso, sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti, viene utilizzata la stessa unità di misura: non viene utilizzato il litro ma il gallone (gal). Tuttavia, come ho accennato sopra, il gallone inglese (o imperiale) e un pò più grande del gallone statunitense ed è importante tenere in considerazione questa differenza:

- 1 gallone inglese corrisponde a 4,54 litri. Esso è costituito da 160 once fluide (fl.oz.) le quali corrispondono a 28,4 ml, o da 8 pinte inglesi che corrispondono a 568 ml (ogni pinta è costituita da 20 once).

- 1 gallone statunitense corrisponde a 3,785 l. Anch'esso è costituito da 160 once fluide (ognuna delle quali corrisponde a 29,6 ml) o 8 pinte, in questo caso ogni pinta è costituita da 16 once e corrisponde a 473 ml.

Riassumendo bisogna ricordare in questo caso che:

1 gallone imperiale (inglese): 4,54 litri

1 pinta imperiale: 568 ml

1 oncia fluida imperiale (fl.oz.): 28,4 ml

 

1 gallone statunitense: 3,785 l

1 pinta statunitense: 473 ml

1 oncia fluida statunitense: 29,6 ml

La pinta viene comunemente utilizzata per misurare la birra, il latte e il sidro.

 

CUPS, TABLESPOON, TEASPOON

Un ulteriore metodo di misurazione degli alimenti molto utilizzato in Gran Bretagna e Stati Uniti è quello di utilizzare le tazze, i cucchiai e i cucchiaini piuttosto che la bilancia da cucina. Metodo certamente poco preciso, ma nettamente preferito in quei paesi.

A questo proposito è bene capire a quanto corrisponde ogni cup in grammi o oz, soprattutto in riferimento a ciascun alimento, dato che una cup di farina non avrà lo stesso peso di una cup di acqua ad esempio.

Riporterò di seguito un elenco di alcuni alimenti la cui quantità è espressa in cups (tazze), e individuando per ognuno il loro corrispettivo in grammi e oz:

 

     Alimenti     

per ogni Cups

grammi

per ogni Cups

once

amido 140 g 4,9 oz
caffè in polvere 85 g 3,0 oz
ciliege intere 150 g 5,3 oz
farina 00 129 g 4,6 oz
farina d'avena 150 g 5,3 oz
farina di frumento 120 g 4,2 oz
fragole intere 142 g 5,0 oz
frutta candita a pezzi 225 g 7,9 oz
gelatina 170 g 6,0 oz
gocce di cioccolato 170 g 6,0 oz
lievito 162 g 5,7 oz
mandorle intere 130 g 4,6 oz
mandorle tritate 142 g 4,5 oz
marmellata 140 g 4,9 oz
mele a pezzetti 225 g 7,9 oz
miele 300 g 10,6 oz
nocciole 130 g 4,6 oz
noci sgusciate 106 g 3,7 oz
noci tritate 225 g 7,9 oz
panna liquida 225 g 7,9 oz
pistacchi sgusciati 145 g 5,1 oz
cacao in polvere amaro 113 g 4,0 oz
ricotta 240 g 8,5 oz
uva sultanina 200 g 7,1 oz
zucchero a velo setacciato 95 g 3,4 oz
zucchero a velo non setacciato 113 g 4,0 oz
zucchero di canna 180 g 6,3 oz
zucchero semolato 200 g 7,1 oz

 

 

Potrebbe essere utile, infine, sapere che:

- 1 cucchiaio da tavola di latte o acqua equivale a 15 g;

- 1 cucchiaio da tavola di farina o zucchero a velo equivale a 20 g;

- 1 cucchiaio da tavola di zucchero semolato equivale a 25 g;

- 1 cucchiaio da tavola di marmellata equivale a 35 g;

- 1 cucchiaino da caffè di lievito equivale a 4 g